“Light up your dreams”, ovvero come dare un futuro ai bambini attraverso l’istruzione

Ho incontrato Patrick per caso, e non appena mi ha spiegato cosa sta facendo ho subito deciso di unirmi a lui.

Patrick è un ragazzo di 22 anni che vive a Da Lat in Vietnam, ed è stato l’unico del suo villaggio, Lan Tranh, sperduto nelle montagne, ad aver avuto accesso all’università (e completarla con successo e in anticipo) .

Avendo compreso l’importanza dell’educazione ha deciso, contando solo sulle proprie forze e il sostegno di una sorella e di alcuni amici, di avviare il progetto “Light up your dreams”, che consiste nell’insegnare ai bambini l’inglese e altre materie, e a far loro comprendere che esiste un mondo fuori dal villaggio e che possono realizzare i loro sogni.

Questo ovviamente significa dover investire tempo, ma anche denaro per attrezzature e per far fare loro esperienze e portarli in città quando è il momento di frequentare le superiori.

Ecco l’intervista che ho realizzato a Patrick e a due delle ragazze che sta aiutando al villaggio.

Ho deciso quindi di sposare il progetto di Patrick provando a mettere al servizio qualcosa di quello che so fare, come ad esempio realizzare un video o un sito web.

Ora stiamo lavorando proprio alla pubblicazione del sito, che sarà online in pochi giorni, e che lo aiuterà ad attirare più volontari e maggiori donazioni.

Sono così grato di aver incontrato Patrick, che mi ha fatto vedere ancora una volta la potenza di avere una visione per il futuro e di trasformarla in un chiaro obiettivo. E mi ha mostrato quanto amore può generare donare il proprio aiuto alle altre persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *